Lifting del viso

Lifting del viso

Parte del corpo interessata

Viso

Durata intervento

Da 2 a 5 ore

Anestesia

Anestesia generale o locale con sedazione

Ricovero

Da alcune ore fino ad una notte dopo l'intervento

Ritorno al lavoro

Dopo 15 giorni

Ritorno allo sport

Dopo 1 mese

Esposizione al sole

Sconsigliate per i due mesi successivi

Descrizione dell’intervento

Il lifting del viso è un intervento che riposiziona le strutture muscolocutanee del viso compromesse dall’invecchiamento. Lo scopo è quello di restituire giovinezza ai tessuti e plasticità ai contorni del viso.

Prima dell’intervento

Durante la visita preliminare, la paziente espone le proprie aspettative sottoponendo alla valutazione del chirurgo il grado di realizzabilità. Durante la visita vengono prescritti gli esami clinici indispensabili, che renderanno sicuro l’intervento.

Come si svolge l’intervento

Solitamente il lifting del viso viene eseguito in anestesia generale oppure in anestesia locale con sedazione, sempre con l’assistenza dell’anestesista. La scelta dipende dalla tecnica utilizzata in base alle necessità della paziente.  Si accede ai tessuti da correggere, si riposizionano i piani muscolo-fasciali, e si asporta la cute in eccesso ripristinando una morfologia giovanile.

Come sarà il post intervento

Dopo l’intervento viene eseguita una medicazione compressiva sui tessuti operati. Di solito le cicatrici sono praticamente invisibili perché nascoste dai capelli o perché mimetizzate nelle pieghe naturali dei tessuti. Dopo 15 giorni la paziente può già ritornare alla propria vita sociale. Per i due mesi successivi sono sconsigliate le esposizioni solari.

Può essere associata ad altre tecniche?

Spesso vi è la necessità nella stessa seduta chirurgica di associare il lifting del viso ad altri interventi estetici, come ad esempio la blefaroplastica per ringiovanire la zona perioculare o la rinoplastica. Il risultato finale può essere ulteriormente esaltato con l’ausilio della medicina estetica per ridare, ad esempio volume allo zigomo, alle labbra e, se la cute era molto invecchiata, con l’ausilio di un peeling profondo eseguito con il laser o con medicamenti, si può ridare spessore e compattezza ai tessuti.

Utilizziamo cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulta la nostra politica sui cookie. Accettando questa notifica o continuando a navigare il sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi