Trattamenti laser corpo

Trattamenti laser corpo

Parte del corpo interessata

Viso e corpo

Durata intervento

30 minuti

Anestesia

Crema anestetica

Ricovero

Non previsto

Ritorno al lavoro

Immediato

Ritorno allo sport

Immediato

Esposizione al sole

Da evitare per la durata dei trattamenti

Gli interventi di chirurgia estetica in cui è possibile utilizzare il laser sono molteplici: le problematiche più comuni che possono essere risolte grazie all’utilizzo dei laser sono gli inestetismi vascolari (come la cura dei capillari e le ectasie venose), gli inestetismi dermatologici (cheratosi, verruche, fibromi e macchie cutanee).

Il trattamento laser inoltre è molto utilizzato per il ringiovanimento cutaneo ed in particolare per eliminare o ridurre le rughe del volto, delle palpebre, delle labbra. È possibile trattate anche le cicatrici causate da acne.

Altro campo di applicazione è quello dell’epilazione in cui i bulbi piliferi e i peli vengono progressivamente eliminati.

Laser Co2

Il laser CO2 utilizzato in medicina estetica consiste in un raggio di anidride carbonica che agisce sul contenuto d’acqua delle cellule, vaporizzandole senza danneggiare i tessuti circostanti.

Il laser CO2 ha il vantaggio di agire con precisione e in profondità producendo un ridotto danno termico, minore infiammazione e migliore cicatrizzazione.

Questo laser è indicato per la cura di svariati trattamenti come i peeling superficiali, il ringiovanimento cutaneo (skin resurfacing), per la cura delle rughe, per la cura di verruche, fibromi, condilomi, cheratosi e per la cura delle cicatrici.

TFL – THERMAL FRACTIONAL LASER

Questo laser di ultima generazione utilizza frequenze diverse che, combinate sinergicamente in modalità frazionale e non ablativa, permettono il ringiovanimento cutaneo.

Si tratta di un laser che unisce i vantaggi della mini invasività alla grande efficacia del resurfacing.

Il laser provoca una microcoagulazione con microesfoliazione a livello dell’epidermide ed è in grado di penetrare più profondamente stimolando la produzione di fibre collagene ed elastiche.

Il laser permette la riduzione delle macchie, delle rughe e delle cicatrici d’acne e il ringiovanimento della pelle.

Il trattamento con TFL viene preceduto da un’analisi accurata della pelle attraverso uno skin tester che permette all’operatore di definire con maggior precisione le indicazioni del trattamento da eseguire. Il sofisticato software di skin tester visualizza alla paziente seduta dopo seduta i risultati ottenuti.

Il trattamento con TFL è sicuro ed efficace ed praticamente indolore (come piccole punture di spilli). Anche nei soggetti più sensibili è sufficiente l’applicazione di una crema anestetica.

ND YAG

Il laser YAG (Yttrium Alluminium Garnet) è un laser particolare ad alta energia il cui materiale è costituito da un cristallo di YAG.

Questo laser e’ indicato, in particolare, per il trattamento di capillari e per le teleangectasie. Il capillare viene chiuso senza danneggiare la cute.

Il laser ND YAG è uno strumento ad impulsi con una elevata capacità di penetrazione nella cute .

La funzione principale di questo laser è quella di creare una fonte di calore da concentrare sui piccoli vasi sanguigni provocandone la chiusura e allo stesso tempo l’attenuazione del colore roseo o rosso-blu con il tempo.

Il laser ND YAG a impulso lungo è quello che ha dato i risultati migliori nel trattamento dei capillari delle gambe.

Q SWITCH

ll laser Q Switch è uno strumento per la cura delle lesioni pigmentate della pelle tra i quali la rimozione dei tatuaggi monocolore e multicolore senza lasciare nessun esito cicatriziale.

ll meccanismo con sui il laser Q-switch agisce sul tatuaggio è fotomeccanico: i depositi di pigmento colorati vengono eliminati senza causare danni alla cute.

LUCE PULSATA

La luce pulsata è ulizzata dai medici estetici per l’epilazione progressiva ma può essere utilizzata anche per la rimozione delle macchie scure e più in generale per il ringiovanimento del viso.

Per quanto riguarda il ringiovanimento cutaneo il flash luminoso prodotto dalla macchina stimola la produzione di collagene rivitalizzando la pelle.

Per quanto riguarda l’epilazione definitiva, invece, la luce pulsata danneggia il bulbo pilifero senza danneggiare la pelle circostante.

Si tratta di una tecnologia che, grazie all’emissione di energia luminosa, permette di colpire la zona interessata senza ledere i tessuti circostanti.

Utilizziamo cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulta la nostra politica sui cookie. Accettando questa notifica o continuando a navigare il sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi