Regalati il progetto di bellezza che hai sempre sognato!

Quella delle feste natalizie è un’atmosfera magica, che ci fa sentire più allegre, più rilassate, più amate in famiglia. È anche il periodo dei cenoni, dei panettoni, dei torroni e dei dolciumi, che rallegrano palato e cuore ma certo non ci aiutano a rimanere in piena forma e non ci fanno fare i salti di gioia al pensiero di calzare abiti aderenti e scollati.

Perché allora non farsi un regalo?
Per stare bene con il proprio corpo a volte può bastare un piccolo gesto, che sia però efficace e duraturo nel tempo. La chirurgia estetica è capace di rimodellare le proprie forme in modo evidente e duraturo, risolvendo gli inestetismi più diffusi tra le donne, per esempio le braccia ad ali di pipistrello e le culotte de cheval, la pancetta..
Un piccolo investimento che combinato ad uno stile di vita sano ed attivo è in grado di regalare una silhouette tutta nuova.

Qui sotto trovi una panoramica delle esigenze più sentite dalle donne per quanto riguarda il corpo.

PER L’ADDOME E I FIANCHI

Una silhouette sottile ed armoniosa è il desiderio di molte donne. Spesso viene meno con la comparsa di accumuli di adipe che si depositano nella zona dei fianchi e dell’addome, che danno vita ad inestetismi che arrotondano la figura conosciuti comunemente come “rotolini”, “culotte de cheval” e “pancetta”.
Le cause sono molteplici e si possono ricercare nella predisposizione genetica, nei rallentamenti dell’attività cellulare e negli sbalzi ormonali dovuti a condizioni fisiologiche, come la menopausa. Non sono da sottovalutare gli apporti negativi di un’alimentazione ricca di cibi grassi e povera di frutta e verdura e le conseguenze di una vita sedentaria.

Addominoplastica
Si tratta di un intervento chirurgico teso ad eliminare o ridurre l’eccesso di cute e di tessuto adiposo dell’addome e a ripristinare il normale tono muscolare della parete addominale qualora i muscoli siano rilassati ed allentati lungo la linea mediana.

Mini-Addominoplastica
È un intervento meno invasivo rispetto all’addominoplastica tradizionale, perché interessa solo la zona sotto l’ombelico. Ha lo scopo di eliminare o ridurre l’eccesso di cute e di tessuto adiposo dell’addome e ripristinare il normale tono muscolare della parete addominale nel quadrante inferiore.

Liposuzione dei fianchi
La liposuzione dei fianchi ha come obiettivo la disgregazione e l’aspirazione del grasso in eccesso che si localizza su fianchi e addome.

Criolipolisi
È un trattamento di medicina estetica non chirurgico, che ha lo scopo di ridurre il tessuto adiposo posizionato in varie parti del corpo attraverso l’utilizzo del freddo. Si tratta di una tecnica non invasiva, che non prevede l’utilizzo del bisturi e per questo permette un ritorno alle normali attività quotidiane nell’immediato.

PER I GLUTEI E GLI ARTI INFERIORI

Le gambe sono spesso interessate da inestetismi causati da accumuli localizzati di adipe e da carenze nella microcircolazione, che possono dar vita alle antiestetiche “culotte de cheval”, a ritenzione idrica e cellulite, a capillari a vista e smagliature. Possono coinvolgere sia la zona del gluteo sia quella delle cosce, estendendosi in alcuni casi a polpaccio e caviglia.

Se per gli inestetismi più superficiali possono essere d’aiuto trattamenti di medicina estetica come il laser, la mesoterapia, la carbossiterapia e la scleroterapia, per le problematiche più profonde è necessario ricorrere ad interventi chirurgici che vanno ad agire sul tessuto adiposo.

Lifting delle cosce
Il lifting dell’interno coscia è un intervento chirurgico che ha come obiettivo il rimodellamento della parte interna delle cosce attraverso l’eliminazione dell’eccesso cutaneo al fine di rassodare e ringiovanire l’aspetto delle cosce.

Liposuzione degli arti inferiori
La liposuzione delle cosce e gambe ha come obiettivo la disgregazione e l’aspirazione del grasso in eccesso che si localizza sull’interno ed esterno cosce, sui polpacci e le caviglie.

PER LE BRACCIA

La perdita di tonicità ed elasticità della pelle delle braccia è una problematica che si riscontra comunemente nelle donne ed è determinata dall’età, da perdite repentine di peso, dalle gravidanze (le cosiddette: “braccia ad ali di pipistrello”).
Questo tipo di inestetismo è molto difficile da eliminare con la sola attività fisica, perché spesso interessa non solo il tono muscolare e l’elasticità della pelle, ma può dipendere dallo spessore dell’adipe e da un eccesso di cute.
In questi casi si ricorre agli interventi chirurgici di lifting e liposuzione.

Lifting delle braccia
Il lifting delle braccia è un intervento di chirurgia estetica che ha come obiettivo quello di migliorare l’aspetto delle braccia, togliendo la pelle in eccesso.

Liposuzione delle braccia
La liposuzione delle braccia ha come obiettivo la disgregazione e l’aspirazione del grasso in eccesso che si localizza nella parte posteriore delle braccia.

Condividi su:
No Comments

Post A Comment

Utilizziamo cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulta la nostra politica sui cookie. Accettando questa notifica o continuando a navigare il sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi