Come scegliere il fondotinta perfetto

Ogni pelle vuole il suo fondotinta, e scegliere il prodotto giusto è fondamentale per ottenere un incarnato omogeneo e luminoso. Ma come orientarsi tra le numerose texture e i colori messi a disposizione dalle case cosmetiche?

Le Texture

Partiamo dalle texture. Normalmente i fondotinta vengono categorizzati in base alla loro texture, ossia il tipo di consistenza che presentano. Possiamo distinguere i fondotinta in polvere libera, in polvere compatta, in crema, “cream to powder”, liquidi e “liquid to powder”. Cambiano le consistenze, cambia l’effetto sulla pelle, che può risultare più luminoso o opaco, a seconda della texture scelta e al suo grado di coprenza.

Come scegliere la texture migliore?
Sicuramente le prime cose da considerare sono la propria tipologia di pelle (secca, grassa, mista o normale) e la sua elasticità, data dalla quantità di collagene ed elastina presente (pelle giovane o matura).

  • Pelle secca = evitare le texture polverose, poiché potrebbero evidenziare le pellicine. Optare invece per consistenze liquide, capaci di idratare a fondo. Attenzione anche alle texture “liquid to powder”, molto leggere e impalpabili, ma che tendono a dare una bassa idratazione.
  • Pelle grassa = il consiglio è quello di orientarsi verso prodotti in polvere, libera o compatta, capaci di assorbire il sebo in eccesso ed equilibrare la pelle. La polvere compatta è più coprente di quella libera, per cui è utile nel caso in cui si abbiano delle imperfezioni da coprire.
  • Pelle mista = la cosa migliore è combinare diversi prodotti in base alla zona del viso. Se si scelgono texture in polvere assicurarsi di idratare bene il viso prima dell’applicazione sulle zone più secche.
  • Pelle normale = le fortunate ad avere questo tipo di pelle potranno usare qualsiasi tipo di texture.
  • Pelle giovane = tutte le texture di fondotinta sono indicate, da scegliere in base alla propria tipologia di pelle.
  • Pelle matura = evitare le texture troppo polverose o coprenti, perchè rischiano di evidenziare pellicine e piccole rughette, invecchiando l’aspetto del viso.

I Colori

Sembra banale, ma scegliere il colore del fondotinta non è per niente facile. Oltre al tono principale del prodotto, che dovrà essere il più vicino possibile a quello della propria carnagione, dovrà essere considerato anche il proprio sottotono, che può essere freddo (rosa,) caldo (giallo/aranciato) oppure neutro.
Il rischio è sempre dietro l’angolo: scegliere un colore troppo chiaro o scuro darà un “effetto maschera” davvero poco naturale; scegliere un colore dal sottotono sbagliato farà risultare il proprio viso grigio, rosa porcellino o giallo Simpson 🙂

Ecco alcuni consigli:

  • provare sempre il colore del fondotinta prima di acquistarlo. Un modo utile è quello di applicare una piccola quantità di prodotto nella zona tra viso e collo; in questo modo si riuscirà a scegliere un colore che non crei uno stacco tra le due parti. E’ sempre bene attendere un po’ di tempo prima di valutare il colore finale, dato che la sudorazione della propria pelle potrebbe ossidare il prodotto facendolo risultare anche molto più scuro.
  • per scegliere il sottotono corretto guardare il colore di labbra e orecchie. Chi ha colori freddi come labbra violacee e orecchie rosate si troverà meglio con fondotinta dai sottotoni rosa; chi ha colori caldi come labbra color pesca e orecchie più giallastre dovrà preferire fonditinta dai colori caldi. In ogni caso non esiste una regola precisa valida per tutte, è importante saper valutare il proprio incarnato.
Condividi su:
No Comments

Post A Comment

Utilizziamo cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulta la nostra politica sui cookie. Accettando questa notifica o continuando a navigare il sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi